• RSS
  • FACEBOOK
  • FLICKR
  • TWITTER
  • YOU TUBE
  • NON SIAMO MICA NATI IERI
  • AIUTO AL CITTADINO
  • BANDI E CONCORSI
  • EVENTI GRUPPO IDV

Sola: “Expo, l’UdC va a braccetto con la maggioranza in Regione”

Non è mai stato convocato un consiglio regionale ad hoc sull’Expo, ovvero su quello che tutti o quasi considerano l’evento centrale di questo quinquennio. Ciò nonostante, nel corso della seduta di ieri del Consiglio, l’UdC ha presentato una mozione nella quale, sostanzialmente, si chiedeva al Governo centrale un provvedimento urgente per assegnare ad Infrastrutture lombarde la realizzazione delle opere infrastrutturali previste dall’Esposizione universale del 2015.

“Noi di Italia dei Valori – rileva Gabriele Sola, consigliere regionale di IdV – siamo stati gli unici a denunciare questo maldestro tentativo. Abbiamo scelto di non votare la mozione perché nutriamo parecchie perplessità sulla capacità di Infrastrutture lombarde di valorizzare, in modo davvero trasversale, il sistema tecnico professionale e imprenditoriale lombardo”.

“E’ impensabile far passare dalla porta di servizio scelte simili. Il provvedimento passerà ora all’esame della commissione consigliare e noi di Italia dei Valori – precisa il vice capogruppo di IdV – terremo gli occhi ben aperti”.

“L’episodio di ieri – conclude Sola – non è che la conferma di uno scenario politico, in Lombardia, alle soglie di un profondo mutamento. Le posizioni dell’Udc sembrano sempre più in linea con quelle della maggioranza. Il partito di Casini pare ormai allineato al PdL più di quanto non lo sia la Lega. E’ inevitabile che questo nuovo scenario che si sta delineando imponga una riflessione sugli equilibri all’interno della stessa maggioranza”.

Gruppo Italia dei Valori
Consiglio regionale della Lombardia

CATEGORIE: COMUNICATI, EXPO 2015

LASCIA UN COMMENTO

VIII LEGISLATURA