• RSS
  • FACEBOOK
  • FLICKR
  • TWITTER
  • YOU TUBE
  • NON SIAMO MICA NATI IERI
  • AIUTO AL CITTADINO
  • BANDI E CONCORSI
  • EVENTI GRUPPO IDV

GABRIELE SOLA (IDV): “IMBARAZZANTE IL PIO FORMIGONI NEL RUOLO DI SACRESTANO DI BERLUSCONI. CI SPIEGHI PIUTTOSTO CHE COSA CI FA LA MINETTI TRA I NOMINATI DEL SUO LISTINO”

Milano, 22 gennaio 2011 – “Attendevo con ansia una presa di posizione del pio Formigoni; mai, però, mi sarei aspettato una simile parte”. Gabriele Sola, consigliere regionale lombardo dell’Italia dei Valori, si dice “sconcertato per l’assurda difesa di Berlusconi da parte del governatore della Lombardia e di alcuni altri campioni del cattolicesimo di plastica piegato al potere. Sovrapponendosi alle ben più autorevoli voci del Papa e del cardinal Bertone, il Celeste sacrestano del Cavaliere ha cercato inopinatamente di perorarne l’assoluzione da parte dell’elettorato cattolico”.

“Auspicavo – spiega Sola – una presa di distanze dallo squallore del ‘Berlusconi by night’ che rimbalza ormai da giorni sulle prime pagine della stampa internazionale. Speravo ci venisse spiegato sulla base di quali criteri fosse stata inserita nel listino blindato di Formigoni proprio quella Nicole Minetti che ora è al centro di un’inchiesta giudiziaria”.

“Invece – prosegue il vicecapogruppo dell’Idv in Lombardia – da parte di Formigoni arriva un cieco atto di fede nei confronti di Berlusconi, l’estrema difesa dell’indifendibile. Meglio farebbe il raìs lombardo – conclude Gabriele Sola – ad invitare la consigliera Minetti, nominata nel suo listino, a dimettersi lasciando che le indagini facciano il loro corso”.

Gruppo Italia dei Valori
Consiglio regionale della Lombardia

CATEGORIE: COMUNICATI, POLITICA NAZIONALE

    • Andrea Bagaglio I
    •  
    • January 24, 2011 alle 4:21 pm

    LA TRAGEDIA DI UN UOMO RIDICOLO
    Ciò che viene a galla circa le “imprese “ a pagamento di PAPI –BERLUSCONI –PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA – non è solo l’immagine del vecchio bavoso ,ricco, che paga le prostitute,ma anche quella del nonno “ rimba” chiuso nell’ospizio del sesso,mentre chi gli sta attorno si disputa i suoi beni .
    Non è solo la minorenne Noemi a frequentare PAPI , o la minorenne Ruby, ma altre prostitute di alto bordo , che vivono negli appartamenti gestiti da NICOLE MINETTI , la quale ,oltre ad “ esibirsi “ sessualmente in prima persona, le smista nella villa di Arcore . Costei , ex soubrette, è consigliere della nostra regione ,eletta nella lista PDL del cattolicissimo Formigoni ( Comunione e Liberazione ).
    Del resto se il popolo leghista è rappresentato in regione da quel fenomeno scolastico che è Renzo Bossi, perché scandalizzarsi se il Popolo della Libertà è rappresentato da una maitresse che diletta il capo s-vestita da finta infermiera?
    Dai verbali della polizia risulta che il vecchio Berlusconi, definito “ malato “ dalla ex seconda moglie, veniva raggirato da Emilio Fede , Lele Mora, i quali, tra un festino a luci rosse e l’altro gli spillavano milioni di euro, dividendosi poi il malloppo .
    E le prostitute, tra una prestazione s-vestite da poliziotte ed un’altra s-vestite da infermiere , si facevano pagare migliaia di euro per comprare il televisore alla mamma , il vestito di marca per la cuginetta, i biscotti per il cane ….. oppure 7-10.000 euro per le piccole spese .
    Mentre fanno sesso a pagamento per il vecchio, dicono a sorelle ed amiche : “ CHE PALLE STO VECCHIOOOO ! “ ,oppure “ … STAVOLTA GLI TIRO IO LA STATUETTA IN FACCIA “…..,
    Sarebbe solo un povero, vecchio bavoso ,senza dignità, se , difeso dalla Lega , non coprisse di ridicolo in tutto il mondo anche noi italiani .
    ITALIA DEI VALORI
    Mercallo

  • LASCIA UN COMMENTO

    VIII LEGISLATURA