• RSS
  • FACEBOOK
  • FLICKR
  • TWITTER
  • YOU TUBE
  • NON SIAMO MICA NATI IERI
  • AIUTO AL CITTADINO
  • BANDI E CONCORSI
  • EVENTI GRUPPO IDV

Sola (IdV): La propaganda leghista annichilisce la ragione”

SU WWW.GABRIELESOLA.IT UN BANNER PER VESTIRE DI TRICOLORE I SITI WEB. DOMANI IN CONSIGLIO REGIONALE PDL SULL’UNITA’ D’ITALIA. EMENDAMENTO DI SOLA: “OGNI SEDUTA INIZI CON L’INNO NAZIONALE”

Milano, 21 febbraio 2011 – Il gruppo che sul social network Facebook sta promuovendo il lutto in occasione dei festeggiamenti del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia altro non è, secondo il consigliere regionale dell’Italia dei Valori Gabriele Sola, “l’ennesima volgare provocazione funzionale alla propaganda leghista che, ormai fuori controllo, degenera al punto da annichilire la ragione e negare la nostra stessa Storia”.

“D’altra parte – prosegue Sola – non si può pretendere la luna da gente che si ritrova ogni anno alle sorgenti del fiume Po per celebrare il rito dell’ampolla, o il capodanno celtico a suon di migliaia di euro stanziati dalle amministrazioni amiche. Quando però si tira in ballo la storia della nostra Nazione e si attenta alla sua già ferita dignità, allora è il momento di dire basta a certe grevi fissazioni ‘padanoiche’”.

Ed alla provocazione della fascia a lutto leghista lanciata da Facebook, Gabriele Sola risponde con la fascia tricolore: “Da domani sarà possibile scaricare dal mio sito www.gabrielesola.it il codice html per visualizzare la fascetta tricolore, affinché gli utenti della rete orgogliosi di essere italiani possano vestire con i colori del nostro Paese i loro siti. Io festeggio orgoglioso il 17 marzo e credo che a pensarla come me sia la maggior parte degli italiani”.

Nella seduta del consiglio regionale di domani sarà discusso il progetto di legge “Celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia e valorizzazione del patrimonio storico risorgimentale in Lombardia”. Il consigliere Gabriele Sola ha proposto un emendamento affinché: “Per tutto il 2011, l’apertura di ogni seduta del Consiglio regionale, venga celebrata attraverso la riproduzione, nell’ aula consiliare, dell’Inno nazionale italiano”.

Gruppo Italia dei Valori
Consiglio regionale della Lombardia

CATEGORIE: COMUNICATI, POLITICA NAZIONALE

LASCIA UN COMMENTO

VIII LEGISLATURA