• RSS
  • FACEBOOK
  • FLICKR
  • TWITTER
  • YOU TUBE
  • NON SIAMO MICA NATI IERI
  • AIUTO AL CITTADINO
  • BANDI E CONCORSI
  • EVENTI GRUPPO IDV

AUTO BLU GIUNTA. GRUPPO IDV: “GLI ASSESSORI REGIONALI CHIUSI A DIFESA DEI PRIVILEGI”

Milano, 15 novembre 2011 – “Oggi gli assessori regionali lombardi si sono chiusi a difesa dei loro privilegi. E anche la Lega ha dimostrato, nei fatti, di schierarsi dalla parte della casta”. Così Stefano Zamponi, capogruppo regionale dell’Italia dei Valori, commenta l’esito del voto sulla mozione presentata IdV per tagliare il rimborso economico agli assessori e ai sottosegretari che rinunciano all’auto blu, adeguandosi a quanto recentemente messo in atto dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale. Dopo la votazione nominale, la mozione è stata respinta con il seguente esito: 26 voti favorevoli, 39 contrari e 1 astenuto.

“Non è accettabile che, quando si propone qualcosa di concreto, subito lo si bolli come demagogico, liquidandolo. Non è così – continua il consigliere regionale di IdV, Gabriele Sola -, oggi la politica ha il dovere di dare segnali concreti, proprio come ha fatto l’Ufficio di Presidenza pochi giorni fa. Il fragoroso applauso che ha chiuso l’intervento dell’assessore Colozzi è la triste fotografia di quanti temono che il tempo dei privilegi sia quasi finito”.

“E’ ora di finirla con questi privilegi – conclude il consigliere regionale IdV Francesco Patitucci -, non si può predicare bene e razzolare male, specie in un periodo di crisi come quello attuale, nel quale la politica continua a chiedere sacrifici sempre più pesanti ai cittadini. Quella di oggi è un’occasione persa”.

Gruppo Italia dei Valori
Consiglio regionale della Lombardia

CATEGORIE: COMUNICATI, I COSTI DELLA POLITICA

    • VINCENZO I
    •  
    • November 15, 2011 alle 3:05 pm

    E’ possibile avere/pubblicare la lista di coloro che hanno votato contro?
    Sarebbe un bel documento da conservare per la prossima campagna elettorale
    Grazie

    • pigi I
    •  
    • November 15, 2011 alle 4:11 pm

    è la prova che non sono al servizio dei cittadini ma vogliono essere eletti solo per prendere e ripeto “prendere” non guadagnare i soldi e i privilegi che da soli decidono quanto devono essere.

    • ANNA MARIA BRIGANTI I
    •  
    • November 16, 2011 alle 10:28 am

    Chiedo se si può promuovere la proposta di un referendum per l’abolizione di tali privilegi destinati agli amministratori locali.
    Grazie

  • LASCIA UN COMMENTO

    VIII LEGISLATURA